Utenti di Yahoo! Answers in questo forum a palate!
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 IMPACT WRESTLING REPORT 15/11/2012

Andare in basso 
AutoreMessaggio
яαffу-αѕ яσмα є ωωє
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 09.10.12
Età : 19
Località : Aversa

MessaggioTitolo: IMPACT WRESTLING REPORT 15/11/2012    Dom Nov 18, 2012 10:58 pm

Turning Point è ormai solo un ricordo. Austin Aries non è riuscito a scalzare la sua nemesi Jeff Hardy dalla scala del successo... e nemmeno da quella concreta, data la vittoria del Charismatic Enigma nel Ladder match valido per il World Heavyweight Championship disputato quattro giorni fa. James Storm, invece, è diventato il nuovo #1 contender schienando AJ Styles, passando in testa alla fila dei pretendenti al World Title. Cos'avrà da dire Jeff Hardy su questa vittoria? Come reagiranno Austin Aries e AJ Styles alle rispettive sconfitte? Cosa faranno gli Aces & 8s che a Turning Point hanno riportato una vittoria ed una sconfitta? Doc terrà fede alle sue minacce nei confronti di Kurt Angle? Queste e altre domande troveranno risposta qui, alla Impact Wrestling Zone per un'altra appassionante puntata di Impact Wrestling!


Il recap di inizio episodio ci ricorda il trionfo di James Storm nel #1 contender's match di Turning Point, contrapposto alla disperazione di AJ Styles per essere stato schienato. Intanto la situazione degli Aces & 8s è sempre più travagliata, con le vittorie di Doc e di Kurt Angle, mentre il destino di due uomini è stato segnato dal Ladder match che ha visto la conferma di Jeff Hardy come World Heavyweight Champion.

Ma andiamo subito nella Impact Wrestling Zone dove ci accolgono Mike Tenay, Todd Keneley e Taz... "Sorry About Your Damn Luck"! "Cowboy" James Storm è nell'arena! Grande acclamazione del pubblico per il wrestler di Leiper's Fork, che sale sul ring e si impossessa di un microfono. Storm dice che nell'ultimo anno è stata una strada lunga ma lui ce l'ha fatta. Lui non ha ancora vinto niente e per questo non farà discorsi di festeggiamenti, ma lui deve ringraziare diverse persone. Prima di tutto i fan, che lo hanno sempre sostenuto. Poi la famiglia, che gli è stata sempre vicina. Infine, tutte le persone che gli dicevano che non ce l'avrebbe mai fatta, dato che costituiscono la benzina che lo alimenta... e ora lui è il #1 contender! Ma attenzione, risuona "Off the Chain"... arriva l'"IT" Factor Bobby Roode, con due birre in mano! Roode prende un microfono e dice che non si trova lì per combattere o per rovinargli il suo party, ma che ha delle birre e che poiché è in vena di brindisi lui vuole fare un brindisi in suo onore, che è diventato il #1 contender al World Title. A Storm che ha battuto Styles, non Roode. Perché Storm continua a guadagnarsi le sue vittorie sfruttando il suo lavoro. Roode brinda poi ai fan di Storm, che lo vedranno fallire ancora una volta nella sua rincorsa al World Title. E poi fa un brindisi speciale ai suoi amici e alla sua famiglia, specialmente a sua figlia Makayla, perché dovranno ancora una volta raccogliere i pezzi e consolarlo per il suo ennesimo fallimento. Roode brinda, facendo cadere la bottiglia di Storm... ma quest'ultimo gli chiede quanto ancora abbia intenzione di continuare e lo assalta, lanciandolo sulle corde e cercando il Last Call Superkick, ma Roode esce dal ring. Il Cowboy urla a Roode di tornare nel ring per farsi prendere a calci, ma Roode dice che si sono affrontati per un anno e ora basta... a meno che lui non metta la sua #1 contendership on the line! Storm però non ci sta e dice che ha lavorato troppo duro per mettere di nuovo tutto in gioco, ma Roode lo provoca menzionando ancora sua figlia e dicendogli che ha dimostrato di non essere abbastanza uomo... ma Storm non ne può più e accetta la sfida, il main event della serata è sancito! Roode è soddisfatto, Storm decisamente meno. I commentatori ricapitolano ciò che è appena accaduto e ci ricordano che AJ Styles parlerà stanotte d ciò che è avvenuto a Turning Point.

Nel backstage Hulk Hogan dice che gli dispiace per AJ Styles sapendo che dovrà aspettare fino a Bound for Glory 2013 per tornare in lotta per il World Heavyweight Championship, soprattutto uno competitivo come il Phenomenal One. Styles vorrebbe una shot adesso, ma dovrà aspettare e sarà una prova difficilissima. Hogan dice che Styles è materiale da main event, ma che vederlo nello stesso esatto spot di un paio di anni fa non è una cosa positiva e che costituisce il limite del Phenomenal One.

Torniamo nell'arena, con un recap di ciò che è avvenuto a Impact Wrestling la settimana scorsa e l'assalto ai danni di Sting con un martello da parte di Doc. Dopo il recap siamo nel covo degli Aces & 8s ed il capo della gang chiede a Doc se pensa di aver fatto abbastanza per rimediare al fatto di essersi fatto smascherare e di aver messo il club in pericolo. Doc ricorda di aver distrutto Sting e Joseph Park e si dichiara disponibile a lottare insieme a Devon contro chi vogliano. Il capo dice che Doc di calmarsi e che saprà più tardi nella serata quale sarà stato il loro voto nei suoi confronti, ma per il momento deve ridare loro la giacca. Doc esegue e Devon dice che loro hanno degli affari da sbrigare, per poi avviarsi al muro con tutte le foto del roster di Impact Wrestling... e scaglia una freccetta. Come al solito non vediamo chi sarà la vittima, ma Devon commenta che se lo merita e gli Aces & 8s brindano e festeggiano.

Torniamo nell'arena e rivediamo la vittoria di Rob Van Dam a Turning Point, dove il Whole F'N Show ha domato i bollenti spiriti di Joey Ryan battendolo in un match valido per l'X-Division Championship. Stasera RVD difenderà il suo titolo di nuovo, stavolta dall'assalto di Kid Kash che si trova già sul ring! Christy Hemme annuncia ora il match ed il campione, che raggiunge il ring compiaciuto per la vittoria di quattro giorni fa... ma non c'è tempo per altri convenevoli, Kash attacca subito RVD! RVD non si fa mettere sotto e reagisce con dei pugni, ma Kash va con un calcio. Scasmbio di Irish Whip con RVD che manca uno Spinning Kick, Kash invece manca un pugno. Scambio di Waist Lock, Inside Cradle di RVD per un conto di 2. Ancora scambio di Waist Lock e Head Lock di RVD, che ora lancia Kash alle corde e poi gli dà un calcio in faccia. Si lancia poi alle corde, ma Kash colpisce con una Clothesline. Ancora Head Lock di Kash, che va alle corde, Leap Frog di RVD, Kash lo salta... Head Scissors Takeover che scaraventa RVD fuori ring! Kid Kash si prepara... Pescado into a Hurricanrana! RVD è a terra, Kash è in controllo e va a riprendere l'avversario, insultando il pubblico. Kash lancia RVD nel ring e schiena per un conto di 2. Kash rialza RVD che però reagisce con dei pugni, ma se ne prende uno in faccia. RVD va all'angolo e viene lanciato a quello opposto ma ribalta la manovra, Kash salta all'angolo, RVD va con un Monkey Flip... ma Kash lo stende con una Diving Clothesline! Rob Van Dam è a terra, Kid Kash sale sulla terza corda... Moonsault! Ma no, RVD si sposta! RVD è alle corde ora... Sprinboard Back Kick! E ora Kid Kash è in posizione, Rolling Thunder! 1...2...NO. RVD rialza l'avversario, ma Kash lo colpisce al volto scorrettamente. RVD cerca ora un Suplex, Kash ribalta e tenta un calcio, RVD gli blocca la gamba e tenta il Windmill Kick che però fallisce e Kash lo chiude in una Head Lock. RVD però si libera e lancia Kash all'angolo, Roundhouse Kick! RVD si riprende e lancia lo sfidante all'angolo opposto, Monkey Flip! E ora sale sulla terza corda... 5-Star Frog Splash! 1...2...e 3! Vittoria per il campione che conserva ancora una volta il suo titolo!

Eric Young e ODB sono nel backstage con il primo che sta raccontando a sua moglie delle sue avventure del passato che lo hanno trattenuto lontano da lei, ma ora lui è lì. I due si esaltano e ODB dice che stanotte diventerà anche #1 contender nella Battle Royal. I due si baciano ed Eric dice a ODB che stasera festeggeranno la vittoria di Turning Point e anche quelle di stasera. I due continuano a baciarsi.

Kurt Angle è nel backstage con Garett Bischoff e Wes Brisco e dice che deve trovarsi un Tag Team partner per il match di stanotte contro gli Aces & 8s. Garett lo prega di scegliere lui dato che Devon lo ha deluso e lui una volta era il suo tag Team partner. Brisco invece chiede di scegliere lui perché Angle sta osservando i suoi progressi dal liceo e sa che merita un'opportunità. Angle ci pensa un po' e poi sceglie Garett Bischoff. Angle dice a Wes Brisco che ha dei piani per lui e di non alterarsi, iniziando poi a parlare con lui, mentre Bischoff va a prepararsi.

Torniamo nell'arena però, perché Jesse sta entrando nell'arena accompagnato dalla sua dolce metà, la Knockouts Champion Tara! Ma ecco anche la "power couple" di Impact Wrestling, Eric Young e ODB! Young sale sul ring e cerca subito il clinch con l'arbitro. L'arbitro lo richiama al dovere e il match può cominciare. Young si esalta con il pubblico... no, ancora clinch con l'arbitro e Jesse ne approfitta per stenderlo. Falling Powerslam di Jesse per un conto di 2. Gomitata al collo di Jesse, che ora ne approfitta e ne mette a segno un'altra per poi pestare il volto di Young. Irish Whip di Jesse che ora prende Eric Young al volo e lo schianta con una Body Slam. Leg Drop a segno, per un conto di due. Jesse è in controllo e Young cerca le corde, ma Jesse lo colpsice con una gomitata e poi mette a sengo una mossa di strangolamento contro le corde. Pugno al volto ora, Young è dolorante all'angolo e viene colpito da un altro Forearm. Jesse strangola Young alle corde, richiamato dall'arbitro... Drop Kick! Ottima mossa di Jesse che si prende un bacio da Tara e rialza l'avversario, colpendolo con dei pugni. Irish Whip all'angolo opposto, ma Young finisce sull'apron. Jesse cerca di colpirlo ma si prende un colpo allo stomaco, Young rientra in ring passando sotto le gambe dell'avversario e si lancia alle corde ma Jesse lo blocca in un Abdominal Stretch, colpendolo allo stesso tempo con delle gomitate al fianco destro. Young chiama il pubblico e va con un Hip Toss. Jesse si rialza e va con un pugno ma Young si esalta, Jesse colpisce ancora ma Young non lo sente, altro pugno... e Young si toglie i pantaloni! Pugni di Young a Jesse e ora Irish Whip e Flying Forearm! Tara cerca di interferire... ma ODB la atterra con un colpo ben assestato! Jesse cerca di colpire... Powerslam di Young! ODB intanto schianta Tara sull'apron e Young va a sua volta sull'apron, ma viene schiantato fuori ring da Jesse. ODB va a sincerarsi delle condizioni di Young e Tara la stende, per poi rilanciare Young nel ring... Jawbreaker di Jesse! 1...2...e 3! Vince Jesse! Ed è la rivincita di Turning Point per Jesse e Tara! I commentatori intanto ci ricordano tutto ciò che ci aspetta più tardi nella puntata: il discorso di AJ Styles, la Knockouts Battle Royal per la #1 contendership al Knockouts Championship, che oltre a ODB vedrà partecipare Gail Kim, Miss Tessmacher, Madison Rayne e Mickie James, e un'altra difesa del titolo per il TV Champion Samoa Joe che dovrà difendersi ancora una volta dall'assalto di Magnus... subito dopo la pubblicità!

Vediamo un recap di domenica scorsa, con Doc che distrugge Joseph Park e dice di aver fatto esattamente ciò che avevsa promesso. Doc dice che non conta se abbia la maschera o meno, ma che è comunque all'altezza degli Aces & 8s. Rivediamo ancora una volta la "trasformazione" di Joseph Park, che però non gli è bastata ad evitare la sconfitta, con Bully Ray che a fine match interviene a salvarlo.

Joseph Park è nell'ufficio di Hulk Hogan e dice che vuole un altro match con gli Aces & 8s, dicendo che era quasi sul punto di vincere domenica. Hogan dice che non crede a ciò che ha visto domenica, ma che lui è sanguinante e distrutto e non ce la fa nemmeno ad alzarsi. Stare nel ring non fa per lui e alla fine di tutto le responsabilità sono sue, è lui il responsabile della compagnia e il suo caso non è più un "incidente isolato". Hogan si infuria e mostra poi a Joseph Park il roster della compagnia, dicendo che gli Aces & 8s lo stanno smantellando pezzo dopo pezzo. Hogan dice di aver visto Sting domenica e che non era affatto contento di ciò che ha visto, per questo motivo quando lui tornerà lo farà da solo. Park dice che Hogan presta attenzione solo all'uomo ferito nell'esterno e non vede l'uomo che c'è dentro di lui. Hogan dice che sa che l'uomo dentro di lui è un guerriero ma che lui non è un wrestler e che non può lottare di nuovo, lui e Bully Ray lo hanno fregato una volta ma la cosa non succederà di nuovo. Questo perché Park non è allenato per essere un wrestler. Park è sconsolato e dice che Hogan ha ragione... ma d'un tratto si illumina e chiede a Hogan se per caso gli stia dicendo di andare ad allenarsi per diventare un wrestler. Hogan dice di no e che non fa per lui, ma Park non vuole sentire ragioni e dice che andrà ad allenarsi, così quando sarà un wrestler Hogan non potrà fare a meno di dargli il match. Park esce dall'ufficio e Hogan è convinto che Park non tornerà.

È il momento del Television Championship match! Rematch di Turning Point tra il TV Champion Samoa Joe e lo sfidante, il suo ex Tag Team partner Magnus! Ed infatti la theme di Magnus annuncia l'ingresso dell'inglese... che però viene assalito dagli Aces & 8s sulla rampa d'ingresso! Devon colpisce Magnus con una mazza da baseball! Doc colpisce Magnus con un calcio e poi altri tre prospetti tengono fermo Magnus... e Doc lo colpisce con il suo martello! E ancora! Magnus viene tenuto fermo e Devon si prepara a colpirlo in testa con la mazza da baseball... ma arriva Bully Ray! Ray mette in fuga gli Aces & 8s mentre gli addetti della TNA e i medici intervengono in soccorso di Magnus! E andiamo in pubblicità!

Torniamo nell'arena con i soccorsi che stanno ancora aiutando Magnus a riassestarsi e ora lo portano fuori dall'arena, mentre rivediamo l'assalto ai suoi danni da parte degli Aces & 8s. Magnus sembra in preda ad un dolore atroce, niente di buono per lui.

Vediamo un video di recap del Ladder match tra il World Heavyweight Champion Jeff Hardy e l'ex campione Austin Aries, con i commenti di Hardy al match.

Siamo nel backstage dove è appena arrivato Austin Aries, il cameraman chiede come si sente. Aries commenta che è una domanda stupida e poi si toglie la maglia, mostrando la schiena martoriata dalle numerose ferite e commentando che è così che si sente. Aries dice di lasciarlo in pace perché deve andare, un massaggio lo aspetta. Il cameraman gli chiede se abbia finito con Jeff Hardy e Aries risponde di no... per poi trovare proprio Hardy nella sala massaggi. Aries dice ad Hardy che hanno avuto un match fantastico domenica e che sarebbe da perdente andare da lui e dirgli che lo ha battuto nel tipo di match in cui eccelle e con tutti i vantaggi dalla sua. Aries invece gli darà rispetto perché ancora una volta è stato capace di alzare il suo livello di gioco molto in alto, più di quanto faranno mai molti altri. Aries dice che è perché lui l'ha portato così in alto ed è lui il termine di paragone, è lui che porta la gente ad alzare il suo livello di gioco. Ma tra loro non è finita, perché Hardy ha ancora qualcosa che Aries vuole. Hardy ha dato più di quanto poteva per vincere il match, per cui ora merita il massaggio più di quanto lo meriti lui. Aries se ne va e Hardy entra nel suo mondo di pensieri, riflettendo sul fatto che per ora sia finita e che Aries potrà anche alzare il livello del gioco per altri, ma non arriverà mai al suo livello. Aries è entrato nella sua dimensione non essendo il World Champion e l'ha lasciata non essendo il World Champion.

Torniamo nell'arena, è il momento del Tag Team match! "Gold Medal" ci preannuncia l'arrivo di Kurt Angle e del suo Tag Team partner di stasera, Garett Bischoff! Kurt Angle dice che non ha bisogno di lanciare una freccetta per sapere chi vuole fare a pezzi. L'Olympic Gold Medalist si rivolge poi agli Aces & 8s, dicendo che a Turning Point loro lo hanno minacciato e volevano fargli fare la fine di Sting, ma lui non si fa minacciare da nessuno. Lui è lì con il suo Tag Team partner e loro sono lì in attesa. Angle butta il microfono e noi andiamo in pubblicità.

La theme degli Aces & 8s ci riaccoglie nell'arena ed il gruppo di motociclisti entra in massa nell'arena. A lottare saranno Devon ed un altro prospetto, non Doc che non è ancora certo di poter fare ancora parte della gang. I due salgono sull'apron... e Angle e Bischoff li assaltano! Il prospetto finisce fuori ring e Angle e Devon rimangono a colpirsi nel ring. Angle mette a terra Devon diverse volte, mette a segno un Irish Whip e colpisce con una Clothesline. Devon si rialza e va all'angolo. Angle si lancia su di lui, gomitata di Devon, Belly to Belly Suplex di Angle. Angle rialza l'avversario ma Devon lo soprende con un pugno e dà il tag al prospetto, che assalta Angle all'angolo. Reazione di Angle ora, che colpisce con dei calci alla gamba dell'avversario e lo atterra, dando il tag a Bischoff. Armbar di Garett, che ora mette in difficoltà il membro degli Aces & 8s. Garett Bischoff porta il prospetto all'angolo ma deve rompere la presa. I due si fronteggiano e Garett evita un attacco per poi lanciarsi alle corde, colpendo prima con uno Shoulder Block e poi con un Drop Kick. Ancora Armbar ora e cambio ad Angle, che prende il controllo. Altra Armbar e gomitata al braccio. Angle ripete l'attacco e tenta un Irish Whip, che però viene ribaltato e Devon ne approfitta per colpirlo. Tag per Devon che assalta Kurt Angle con dei calci e poi va con un Suplex ed un Knee Drop per un conto di 2. Pugni di Devon a Angle all'angolo adesso, Devon insulta il pubblico e riprende Angle, Irish Whip e Corkscrew Back Elbow che atterra l'avversario. Devon riprende ancora Angle e dà il tag al prospetto, che attacca Angle con un calcio e lo schianta all'angolo, lanciandosi poi su di lui con un Corner Splash. Angle finisce a terra e si prende un altro calcio per un conto di 1. Presa di sottomissione del prospetto ora, che tiene bloccato il collo di Angle, il quale però si dimena e si libera con dei pugni, ma il membro degli Aces & 8s lo stende con un colpo alla schiena, anche se poi fallisce una Clothesline e si prende un German Suplex... Devon interviene e se ne prende un altro! Devon si rialza e Angle lo lancia fuori ring con una Clothesline. Nel mentre Garett Bischoff viene attaccato sull'apron da un altro membro degli Aces & 8s e l'arbitro non se ne accorge, Angle connette con un Drop Kick dalla seconda corda sul prospetto e poi colpisce l'altro membro, che cade fuori ring. Angle è in controllo e si confronta con Doc fuori ring, che lo distrae... e il prospetto lo blocca in una Full Nelson! L'arbitro è ancora distratto e Doc sale sul ring con un martello, con tutte le intenzioni di colpire Angle! Angle si dimena e cerca di colpire Doc con dei calci, ma l'assalto sembra inevitabile... arriva Wes Brisco! Wes Brisco arriva con una mazza e mette in fuga Doc! Angle è ancora bloccato in una Full nelson, l'arbitro non guarda... Mule Kick! E Roll Up! 1...2...e 3! Angle e Bischoff fuggono via per evitare l'assalto dei nemici, ma sono vittoriosi grazie al provvidenziale aiuto di Wes Brisco! Angle e Garett alzano le braccia sullo stage in segno di vittoria mentre gli Aces & 8s sono furiosi sul ring. I commentatori ci ricordano il nostro main event di stasera, con la #1 contendership di James Storm in palio tra il Cowboy e Bobby Roode, la Knockouts Battle Royal per la #1 contendership al Knockouts Championship e le parole di AJ Styles riguardo alla sua sconfitta a Turning Point.

Tara e Jesse sono alla ricerca di Brooke Hogan per chiederle qualcosa, discutendo davanti alla sua porta su chi debba bussare... ma infine decidono di entrare e basta, sorprendendo la Hogan con Bully Ray sul divano. Ray si alza di scatto e se ne va, con Tara e Jesse che non capiscono. La Hogan si risistema e chiede a Tara cosa voglia e Tara dice che vuole che lei discuta della Knockouts Division con lei visto che ha saputo della Battle Royal solo su Twitter. Brooke Hogan dice che se Tara è preoccupata di sapere tutte queste cose, potrebbe anche bussare prima di entrare nel suo ufficio, ora lei è troppo occupata per pensare a queste sciocchezze. Tara consiglia alla Hogan di chiudere a chiave la porta la prossima volta che cerca della privacy e lei e Jesse se ne vanno, la Hogan è piuttosto contrariata.

Intervista a Dixie Carter, alla quale viene chiesto dell'ultimo anno di AJ Styles. La Carter dice che lei è passata per le stesse cose che sono accadute a Styles e dice che entrambi hanno dovuto fare una scelta tra l'andare avanti o continuare a guardare indietro. La Carter dice che però non sa ora cosa gli stia accadendo, dato che non l'ha mai visto così deconcentrato, ma sicuramente questo non è il modo migliore per affrontare la situazione.

Torniamo però nell'arena... IT'S KNOCKOUTS' TIME! È il momento della Battle Royal che assicurerà alla vincitrice una titleshot da sfruttare contro la Knockouts Champion Tara! E la prima a fare il suo ingresso è Gail Kim, che ritorna ad Impact Wrestling dopo un po' di tempo, così come la prossima contendente, Madison Rayne... ma mai come la terza partecipante, Mickie James! Mickie James ritorna alla Impact Wrestling Zone dopo i suoi problemi fisici e sembra veramente felice di essere tornata in azione. E sull'evidente entusiasmo di Mickie James noi andiamo in pubblicità...

...e a riaccoglierci c'è l'ex campionessa, Miss Tessmacher! Solita entrata per Miss Tessmacher che sembra molto concentrata sul riguadagnare il suo titolo. Ed ecco l'ultima partecipante, ODB, accompagnata dalla sua fiaschetta! Siamo finalmente pronti per questa Knockouts Battle Royal... che comincia ora! ODB e Miss Tessmacher attaccano Gail Kim, che sbatte entrambe al tappeto, mentre Mickie James colpisce Madison Rayne con degli Shoulder Thrust all'angolo. Ancora Mickie in controllo mentre Miss Tessmacher soffoca Gail Kim all'angolo e ODB è a terra. La Rayne intanto ribalta la situazione e schianta la James contro il paletto, mentre Gail Kim atterra l'ex campionessa e colpisce ancora ODB a terra. Madison e Mickie si atterrano a vicenda e Gail Kim ora fa passare un brutto quarto d'ora a Miss Tessmacher, cercando di lanciarla fuori ring. La Tessmacher afferra però le corde e atterra sull'apron, prendendosi però un pugno in faccia. Gail Kim torna sul ring ma ODB la afferra per una Body Slam. Madison Rayne però la colpisce e la Kim e la Rayne lavorano insieme contro l'avversaria... Miss Tessmacher torna in gioco e atterra Madison Rayne! Gail Kim ha la meglio su ODB ma viene atterrata dalla rientrante Miss Tessmacher, che ora va con un Monkey Flip sulla Kim. Miss Tessmacher si lancia all'angolo per colpire la Kim... ma arriva la Rayne e la lancia giù, eliminandola! ODB vs Mickie James adesso, mentre Gail Kim e Madison Rayne si riprendono... ma Double Lou Thesz Press di Mickie e ODB sulle due rivali ora! Le due si danno il cinque e assaltano ancora la Kim e la Rayne, Flapjack di Mickie su Madison! E ora ODB afferra Gail... Fallaway Slam! ODB torna in piedi ed esulta col pubblico... e Mickie la incita ad andare all'angolo! ODB esegue e la James prende Madison Rayne e la schianta nei paesi bassi di ODB, che continua nell'opera! Gail Kim cerca di colpire Mickie... ma subisce la stessa sorte di Madison! Mickie prende Madison e cerca di lanciarla fuori, Madison finisce sull'apron... ma ODB le sputa in faccia e Madison cade giù dal ring ed è la seconda eliminata! Intanto Gail Kim è sul ring e ODB prova a lanciarsi su di lei... ma colpisce Mickie James che era dietro di lei! ODB chiede scusa... e Gail Kim approfitta della distrazione, afferrando la rivale e lanciandola fuori dal ring! Anche ODB è eliminata, rimangono Mickie e Gail! La Kim afferra la James, che però colpisce con dei pugni allo stomaco ma si prende una ginocchiata. Colpo in faccia di Gail su Mickie che ora va con una Clothesline potentissima, Gail Kim vuole il Knockouts Title! La Knockout ora rialza Mickie e la schianta di faccia all'angolo, per poi soffocarla col piede. Mickie sembra in difficoltà e Gail Kim ne approfitta colpendola con dei pugni, Mickie reagisce con un calcio, uno schiaffo, una gomitata... e tenta la Mick-A-Rana, finendo sull'apron così come Gail Kim! Mickie non se ne accorge e Gail Kim la prende per i capelli... e Mickie connette il Mick Kick!!! Gail Kim vola fuori dal ring... e Mickie vince!!! Mickie James vince la Knockouts Battle Royal ed è la nuova #1 contender al Knockouts Title! Felicità per Mickie James sul ring che ora festeggia all'angolo, mentre noi vediamo il replay delle fasi finali del match. "Hardcore Country" risuona ancora nell'arena mentre Mickie torna negli spogliatoi contenta.

Siamo nel backstage e James Storm viene intervistato riguardo al suo match con Bobby Roode. L'intervistatore gli chiede se è conscio di aver alzato la posta in palio mettendo la sua #1 contendership on the line. Storm dice che ne è conscio e sa quali potrebbero essere le conseguenze. Ci ha messo un anno per arrivare dov'è ora e non sarà sicuramente Bobby Roode a togliergli questa possibilità. Questa è l'occasione buona per terminare la questione con Roode una volta per tutte, perché è stanco di lui e... ma AJ Styles interrompe l'intervista. Storm chiede se può aiutarlo, ma Styles lo guarda male e se ne va... Storm lo guarda andare via e lascia la postazione. Styles parlerà alla Impact Wrestling Zone... NEXT.

Siamo nel covo degli Aces & 8s ed il capo della gang sta svelando a Doc cosa è stato deciso di lui. Il capo dice a Doc di non farsi colpire dalla porta adesso che uscirà. Doc viene cacciato dagli Aces & 8s! Doc sembra voler reagire e si alza con fare minaccioso, alché anche gli Aces & 8s si alzano... ma Doc, seppur furioso, apre la porta... e trova un altro membro con la sua giacca! Era tutta una finta, Doc può restare! Doc rimette la giacca e ci sono festeggiamenti nelle file della gang.

Vediamo un recap del match per il #1 contender al World Heavyweight Championship che è andato in scena a Turning Point, che si è concluso con la vittoria di James Storm e la sconfitta di AJ Styles.

"Get Ready to Fly"! Ed ecco AJ Styles entrare nell'arena, in abiti civili e a testa bassa. Il Phenomenal One si dirige sul ring, sembra svogliato. AJ prende un microfono mentre la sua theme sfuma in sottofondo e dice che, se qualcuno si è perso ciò che è successo domenica, c'è stato un #1 contender's match che metteva in palio una shot al World Title per il vincitore ma che impediva al perdente di averne una almeno fino a Bound for Glory 2013. Styles dice che se qualcuno si chiedesse chi ha perso, questo è proprio lui. AJ sembra frustrato e dice che è la conclusione del suo bell'anno, in cui è stato accusato di avere una relazione con Dixie Carter, di avere avuto un bambino con una drogata... ma la cosa peggiore di tutte, onestamente, è che delle persone hanno dubitato di lui. AJ dice che nessuno credeva che non avesse fatto quelle cose ed è la cosa peggiore di tutte. E oltretutto è stato a pochissimo dal lottare a Bound for Glory, se lui avesse avuto quella possibilità sarebbe stato World Champion... ma ciò non è accaduto. Il pubblico incita AJ che però dice che l'anno non è ancora finito e che ci sono ancora le feste. Natale, il Ringraziamento e molte persone saranno grate per molte cose, ma lui non è grato proprio di nulla. Attenzione, risuona la theme di Christopher Daniels! Ed ecco lui e Kazarian arrivare sul ring! I rivali storici dell'ultimo anno terribile di AJ arrivano sul ring e sembrano avere qualcosa da dire. Kazarian prende un microfono e dice che, come dice Elvis Presley, AJ non è altro che un cane che piange tutto il tempo. Daniels dice che però ogni parola che Styles ha pronunciato era accurata al 100%. Questo è stato l'anno peggiore della sua carriera e lui potrebbe non vedere la luce alla fine del tunnel, ma se lui sta parlando di ripercussioni e sta cercando la fonte dei suoi problemi dovrebbe guardarsi allo specchio. Daniels dice che tutte le cose che lui ha fatto, tutte le scelte che ha fatto, tutte le cose che si sono disgregate come un castello di carte è perché nel profondo lui non è altro che un omuncolo senza spina dorsale. E lui può anche andare avanti a cantare la sua canzone triste ai vagabondi del pubblico, ma dovrebbe ricordarsi di qualcosa che lui gli ha detto per gran parte dell'anno, ovvero che non è altro che un totale fallimento. Styles prende la parola e dice che se si guarda negli annali e si cerca quante volte AJ Styles abbia avuto la meglio su Christopher Daniels siano molte di più del contrario. Daniels continua a parlare a sproposito ma non ha nulla per dare conferma a queste parole. Forse è lui che ha bisogno di ricordarsi di qualcosa, per cui magari loro dovrebbero scontrarsi un'ultima volta, così da scoprire una volta per tutte chi sia il migliore tra loro. Kazarian prende la parola e dice che Christopher Daniels non ha niente da guadagnarci a lottare con lui un'altra volta e che AJ Styles è superato. Non sa più nemmeno chi sia veramente e ciò lo mangia vivo, mentre loro stanno andando al massimo, sono al top del loro gioco e sono ancora i veri World Tag Team Champions of the World. Per questo motivo Daniels non avrebbe nessun beneficio a... ma Daniels lo interrompe. Daniels prende la parola e dice che questo è un momento perfetto per fare un ultimo AJ Styles vs Christopher Daniels e alla fine di tutto si vedrà chi sarà il vero fallimento. AJ Styles sancisce definitivamente il match! Il match si farà in un immediato futuro tra questi due grandi rivali, mentre vediamo nel backstage che James Storm e Bobby Roode si stanno avviando al ring per il loro match, il main event della serata... THAT IS NEXT!

Austin Aries nel backstage dice che quando era ancora al college e faceva psicologia la sua materia preferita era "comunicazione non-verbale". Se si osservano le persone, se si guardano le loro abitudini e come si comportano si possono imparare molte cose. Adesso finalmente lui crede di aver capito quali pulsanti premere per fare in modo che le cose accadano qui. Ora che sa come funziona, la prossima settimana alla Open Fight Night lui chiamerà qualcuno che lo aiuterà ad arrivare alla verità. Quindi raccomanda a tutti di non perdersi la Open Fight Night.

La settimana prossima ci sarà il Gut Check e sarà una possibilità per i vincitori fino a questo punto, ovvero Alex Silva, Taeler Hendrix, Sam Shaw e Christian York. La prossima settimana alla Open Fight Night questi quattro avranno una chance per raggiungere il loro obiettivo... quale sarà? Lo scopriremo la prossima settimana.

Al Snow, Bruce Prichard e D'Lo Brown sono nel backstage e Kurt Angle arriva da loro a proporre Wes Brisco per il Gut Check. Prichard e Snow sembrano protestare contro la cosa ed il primo dice che c'è un processo da seguire per il Gut Check, ma Angle continua a chiedere la sua chance. D'Lo Brown però interviene e dice che Wes Brisco è un pezzo da novanta e che si dovrebbe prendere in considerazione. Angle ad un certo punto si stufa e chiede a Snow e Prichard se lo faranno, dato che Taz ha detto di sì. Prichard rimane interdetto ed Angle dice che allora va bene e che andrà a dirlo a Brisco. Prichard cerca di fermarlo ma Angle scappa via. I tre continuano a discutere sulla possibilità ma Prichard dice che ne riparleranno.

Torniamo nell'arena... IT'S MAIN EVENT TIME! Bobby Roode fa il suo ingresso nell'arena per questo #1 contender's match che rimette in gioco la titleshot guadagnata con tanta fatica da James Storm a Turning Point! Roode è riuscito a guadagnarsi questa ulteriore possibilità facendo leva sull'orgoglio del Cowboy, come ci ricordano i commentatori, e sale sul ring... Ed ecco James Storm! Arriva anche il Cowboy, che effettua la sua solita entrata! Anche Storm sale sul ring per questo match e toglie giacca, occhiali e cappello... siamo pronti a cominciare! Ma prima, Jeremy Borash e le sue introduzioni ufficiali! Prima l'"IT" Factor Bobby Roode, poi "Cowboy" James Storm... che assale Roode con dei pugni nell'istante esatto in cui termina la sua introduzione! Roode finisce all'angolo sotto i colpi del Cowboy e si prende un Irish Whip all'angolo opposto ed un Back Body Drop. Pugno in faccia di Storm a Roode, che ora è all'angolo e si prende i classici dieci pugni, no, viene fermato a sei e colpito con un Atomic Drop... no, Clothesline di Storm! Roode si rialza e Storm va con un Irish Whip che viene ribaltato, Roode fa finire Storm fuori ring... e Roode approfitta del break per scoprire uno degli angoli del ring! Storm colpisce Roode con una testata e schianta Roode a terra, ma poi si prende un calcio e un colpo alla testa. Roode cerca di lanciare Storm all'angolo scoperto, ma Storm ribalta. Roode si ferma e torna all'attacco sfuggendo ad un assalto di Storm e colpendo con un Armbuster! Poi Roode prende il braccio di Storm e va fuori ring, schiantandolo contro il paletto! Roode si guadagna un vantaggio non indifferente... e noi andiamo in pubblicità per l'ultima volta!

Torniamo in azione con un Sunset Flip di Storm, ma Roode non si fa sbilanciare e colpisce con un Leg Drop il braccio di Storm ferito prima. Knee Drop sullo stesso braccio ora, conto di 2. Un vero e proprio assalto sul braccio sinistro di James Storm, che ora viene schiantato al suolo. Storm si rialza e Roode fa impattare il suo braccio contro la terza corda, cadendo fuori ring. Torna poi in ring, zittendo l'arbitro ma si prende dei colpi di Storm, che però viene schiantato al suolo. Calci allo stomaco e ancora al braccio per Storm, che sta pagando l'assalto dell'avversario al suo braccio, il quale ora viene chiuso in un Arm Lock. Storm chiama il pubblico e si rialza, colpendo Roode allo stomaco e portandolo all'angolo, Irish Whip che viene ribaltato e Storm impatta col petto contro l'angolo. Roode non si perde d'animo e chiude ancora Storm in un Arm Lock per indebolire ancora di più il braccio. Storm si rialza e si libera, ora i due si scambiano dei pugni in faccia e Roode colpisce il braccio di Storm, andando con una testata. Roode si lancia alle corde... Big Boot e Russian Leg Sweep di Storm! Storm riprende l'avversario che però va con un Armbar, Storm non glielo permette e ribalta in un Roll Up, Roode corre alle corde e sbalza via Storm che però evita una Clothesline e colpisce con diverse Clothesline Roode. Atomic Drop ora... Neckbreaker del Cowboy! James Storm va con un Corner Splash ma viene sbalzato sull'apron... Enziguri Kick di Storm che stende Roode! Ora il Cowboy va sul paletto ma viene fatto cadere da Roode e poi viene colpito con un pugno! Roode sale anche lui sulla terza corda alla ricerca del Superplex ma viene buttato giù. Torna però alla carica con un pugno e cerca ancora il Superplex... ma Storm reagisce e va con un Sunset Flip, cercando una Powerbomb che viene connessa! 1...2...NO! Ottima combo di Storm che però non trova la vittoria per pochissimo! Storm è molto provato dal match e chiama il pubblico... chiama la Eye of the Storm! Imbraccia Roode, ma non ce la fa a causa del braccio dolorante, Double A Spinebuster di Roode! 1...2...NO, Storm ne esce! E Roode chiude la Crossface! Bobby Roode chiude Storm nella Crossface, il Cowboy cerca di toccare le corde con i piedi... ce la fa! Roode è costretto a rompere la presa, si rialza e colpisce Storm con un calcio. Afferra il braccio di Storm, cerca ancora di infliggere danni... ma Storm ribalta la mossa, Double Knee Backbreaker! E Closing Time!!! Roode è a terra e Storm sente che è il suo momento... chiama il Last Call Superkick!!! Storm è all'angolo, parte... ma Roode frappone l'arbitro tra sé e James Storm! Storm si ferma appena in tempo e Roode ne approfitta, prendendo la testa di Storm e schiantandola contro l'angolo scoperto!!! Roll Up immediato di Bobby Roode...1...2...e 3!!! I piani di Bobby Roode si sono realizzati, è riuscito a strappare la titleshot al suo arcirivale, che ora nel ring si porta le mani al volto! E sulle immagini dell'"IT" Factor vincitore e del Cowboy sconfitto si chiude questo episodio di Impact Wrestling post-Turning Point!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
 
IMPACT WRESTLING REPORT 15/11/2012
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Answerestling :: Wrestling :: Spoiler-
Andare verso: